NEWS SULLA SALUTE E SICUREZZA DEI LAVORATORI (D.LGS. 81/2008)


D.Lgs.81/08, Art.26: 'Il Datore di Lavoro Committente promuove la cooperazione ed il coordinamento di cui al comma 2, elaborando un unico documento di valutazione dei rischi che indichi le misure adottate per eliminare o, ove ciò non è possibile,...
Nuovo accordo Stato-Regioni in merito ai corsi di formazione di lavoratori, dirigenti e datori di lavoro. Penalizzata la formazione a distanza....
Accordi Stato-Regioni 21 dicembre 2011: definita la formazione alla sicurezza di lavoratori, preposti, dirigenti e datori di lavoro RSPP....
Per quanto già affermato in precedenza, fra gli obblighi del datore dilavoro (art. 35), particolare risalto assume la scelta e la messa a disposizione diattrezzature adeguate o adattate al lavoro da svolgere....
Le affezioni cronico-degenerative della colonna vertebrale sono di assai frequenteriscontro presso collettività lavorative dell'agricoltura, dell'industria e del terziario.Esse, sotto il profilo della molteplicità delle sofferenze e dei costi economici e...
Il campo di applicazione del titolo VIII comprende tutte le attività che possonocomportare rischio di esposizione ad agenti biologici, sia quelle con uso deliberato dimicrorganismi che quelle con rischio potenziale di esposizione.La differente tipologia di rischio...
Attuazione della direttiva 92/58/CEE concernente le prescrizioni minime per la segnaletica di sicurezza e/o di salute nei luoghi di lavoro....
Il Consiglio dei ministri ha varato il disegno di legge delega per l'emanazione del nuovo Testo unico sulla salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro. Il provvedimento, predisposto dai ministri del Lavoro e della Salute, vuole essere una pietra miliare per contrastare il...
Nel settore delle costruzioni l'intervento comunitario si è concretizzato con una specifica direttiva, n. 92/57, concernente le prescrizioni minime di sicurezza e di salute da attuare nei cantieri temporanei e mobili e recepita in ambito nazionale la con il D....
Questo articolo individua il contenuto specifico della informazione e dellaformazione che occorre fornire ai lavoratori addetti al VDT per almeno 4 oreconsecutive giornaliere per tutta la settimana lavorativa, secondo la definizione di cuiall'art. 51....
Con D.P.C.M. 17 dicembre 2007 (pubblicato in G.U. n.3 del 4 gennaio 2008) è stato stipulato un patto Stato-Regioni per l'effettuazione dei controlli e ispezioni...
'Attuazione dell'articolo 1 della legge 3 agosto 2007, n. 123, in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro' Il D.Lgs. 81/2008 entrerà in vigore......
Tutela e sicurezza sul lavoro negli stabilimenti a rischio di incidente rilevante...
Primo pacchetto di interventi contenente importanti misure di contrasto al lavoro sommerso ed irregolare. ...
L'art. 7 del decreto legislativo 626 del 1994 viene ulteriormente modificato (la precedente modifica è stata apportata dalla legge Finanziaria 2007) con la sostituzione del comma 3 e l'introduzione di un nuovo comma 3-ter....
Con il Decreto Legge approvato dal Consiglio dei Ministri il 22 luglio 2007, il Governo Italiano ha finalmente recepito le direttive del Parlamento Europeo in materia di smaltimento di rifiuti elettrici ed elettronici (RAEE). ...
Il governo ha stabilito che entro il 15 gennaio metterà a punto i decreti legislativi, mentre lunedì prossimo partirà il confronto con le parti sociali sul testo unico sulla sicurezza....
Sono morti tutti. Sette operai, vittime dell'incendio scoppiato il 6 dicembre scorso alle acciaierie Thyssen Krupp di Torino. L'ennesimo orribile incidente sul lavoro che va ad aggiungersi alle altre migliaia di incidenti rilevati in Italia....
La legge 123 modifica il D.Lgs.626/94 introducendo, fra l'altro, alcuni nuovi adempimenti in vigore dal 25 agosto 2007. Aspettando il Testo Unico e compilazione del DUVRI......
Riordino delle disposizioni in materia di attività di installazione degli impianti all'interno degli edifici....
Il ministero del lavoro, con nota prot. 13291 del 4 agosto 2009, ha formulato una prima interpretazione sulla data ultima per la comunicazione del nominativo del rappresentante dei lavoratori per la sicurezza....
La Commissione Consultiva Permanente ha approvato due documenti di indirizzo per le imprese interessate dall'obbligo di valutazione del rischio chimico e del rumore all'interno dei cantieri temporanei o mobili....
La Regione Lombardia ha approvato il 'Piano regionale 2011-2013 per la promozione della sicurezza nei luoghi di lavoro'....
Sono diversi i rischi presenti in cantiere, spesso trascurati, che vanno opportunamente valutati. Rumore, vibrazioni, radiazioni ottiche artificiali, movimentazione manuale, agenti chimici e biologici, campi elettromagnetici e stress lavoro-correlato....
Valutazione del rischio da stress lavoro-correlato....
Da sapere - Valutazione del rischio da Stress Lavoro-Correlato: attenzione ai consulenti d'assalto....
Approvazione della regola tecnica di prevenzione incendi per la progettazione, costruzione ed esercizio delle attività' commerciali con superficie superiore a 400 mq - DM 27 luglio 2010...
La valutazione dei rischi da parte del datore di lavoro e la predisposizione deiconseguenti documenti è uno degli elementi di più grande rilevanza del D.Lgs 626/94....
Entrata in vigore del D.Lgs. 106/2009. Il D.Lgs. 106/2009 ('Correttivo' del D.Lgs. 81/2008 in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro) è entrato in vigore il 20 agosto 2009. Il provvedimento è composto...
No al lavoro interinale alle imprese non in regola con la 626. Il D.lgs. 273/2003, decreto attuativo della c.d. Riforma Biagi, prevede il divieto di stipula del contratto di somministrazione per le imprese che non abbiano effettuato la valutazione dei rischi. Art. 4 del D.Lgs....
Pubblicato nella G.U. del 5 agosto il decreto correttivo del D.Lgs. 81/08 in vigore dal 20 Agosto 2009 Importanti le novità introdotte, che saranno meglio evidenziate nei prossimi giorni. In allegato il Decreto Legislativo Integrato....
Il Coordinamento Tecnico delle Regioni in collaborazione con l'Ispesl ha pubblicato le prime indicazioni operative per la corretta applicazione dei Capi I, II, III e IV... ...
Il decreto Milleproroghe posticipa al 16 maggio l'entrata in vigore di alcune disposizioni fissate nel Decreto 81/2008. Sulla Gazzetta Ufficiale n. 304 del 31 dicembre 2008 è stato pubblicato il decreto-legge 30 dicembre 2008, n, 207 recante...
Tra le molteplici modifiche apportate alla gestione della sicurezza sul lavoro dal nuovo testo unico per la sicurezza (D. Lgs. 81/2008), alcune significative novità riguardano la figura del Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS)......
La scadenza per la valutazione dei CEM, inizialmente protratta al 30 aprile 2012, con la pubblicazione numero L110 avvenuta in data 24 aprile 2012 sulla Gazzetta Ufficiale, il termine per il rispetto dei limiti di esposizione, secondo quanto indicato dal...
È stato pubblicato sul supplemento ordinario n. 108 alla Gazzetta Ufficiale n. 101 del 30 aprile 2008, il Decreto Legislativo n. 81 del 9 aprile 2008, il Testo Unico in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro....
La Legge n. 136/2010 ha modificato la disciplina della sicurezza nei lavori in appalto prevista dal D.Lgs. 81/2008, in particolare per quanto riguarda la tessera di riconoscimento dei lavoratori delle imprese appaltatrici e dei lavoratori...
 

Sicurezza sul lavoro Milano, Bergamo, Novara, Vercelli, Bologna, Modena, Reggio Emilia, Roma