Sicurezza nei lavori in appalto - Tessera di riconoscimento

Le novità riguardano la tessera di riconoscimento dei lavoratori.

Per le imprese appaltatrici (D.Lgs.81/08, art. 18, comma 1, lett. u): oltre all'indicazione del datore di lavoro, alla fotografia ed alle generalità del lavoratore, la nuova normativa richiede la data di assunzione e l'autorizzazione specifica in caso di subappalto.

Per i lavoratori autonomi (D.Lgs.81/08, art. 21, comma 1, lett. c): oltre alla fotografia ed alle generalità del lavoratore, la tessera di riconoscimento deve contenere l'indicazione del committente.

Riferimenti e collegamenti

Legge n. 136 del 13 agosto 2010, 'Piano straordinario contro le mafie, nonché delega al Governo in materia di normativa antimafia'.

Le disposizioni sono entrate in vigore il 7 settembre 2010.



 

 

Sicurezza sul lavoro Milano, Bergamo, Novara, Vercelli, Bologna, Modena, Reggio Emilia, Roma