Piano di interventi per la promozione della salute e della sicurezza sul lavoro - D.Lgs.81/08

Approvazione e obiettivi strategici

La Regione Lombardia ha approvato il 'Piano regionale 2011-2013 per la promozione della sicurezza nei luoghi di lavoro'.
Il Piano ha l'obiettivo di confermare e migliorare la politica regionale della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro per la riduzione degli infortuni e delle malattie professionali.
In particolare, anche in base agli obiettivi individuati dalle Strategie comunitarie per il periodo 2007-2012, la Regione si pone gli obiettivi di mantenere il trend di riduzione degli infortuni mortali e gravi (riduzione del 25% del tasso complessivo d'incidenza degli infortuni) e di contenere le malattie professionali, favorendone l'emersione.

Per questo, oltre a garantire la copertura dei controlli effettuati dalle ASL in almeno il 5 % del totale delle imprese attive in Regione, il Piano prevede di incrementare il numero dei controlli, dando priorità ai settori più a rischio, in base al grado di rischio per i lavoratori.

Le imprese possono trovare nel documento spunti utili per rivedere la propria gestione della sicurezza sul lavoro e individuare ambiti di miglioramento.

Azioni ed interventi
Il Piano contiene interventi per la prevenzione che riguardano:
- la semplificazione della normativa in materia di sicurezza sul lavoro, superando 'la visione formalistica e burocratica della sicurezza';
- la promozione dei comportamenti sicuri, favorendo la formazione e la cultura della sicurezza;
- il perfezionamento delle attività di controllo svolte dagli Organi istituzionali attraverso la condivisione delle informazioni raccolte con il sistema informativo I.M.Pre.S@ (Informatizzazione Monitoraggio Prevenzione Sanitaria), già in uso per la notifica dei cantieri temporanei o mobili (art. 99, D.Lgs. n. 81/2008);
- la diffusione delle linee guida regionali sui rischi specifici.

Riferimenti e collegamenti
1. Regione Lombardia - DGR 8 giugno 2011 - n- IX/1821 - Piano regionale 2011-2013 per la promozione della sicurezza nei luoghi di lavoro. Cfr. Informazione Assolombarda 'Regione Lombardia - Piano di interventi per la promozione della salute e della sicurezza sul lavoro' del 7 marzo 2008.
2. Sito Internet della DG Sanità della Regione Lombardia - Indirizzi e Linee guida per la prevenzione di rischi specifici.

Contatti
Ulteriori informazioni possono essere richieste a info@studiohs.it

Milano, 13/07/2011



 

 

Sicurezza sul lavoro Milano, Bergamo, Novara, Vercelli, Bologna, Modena, Reggio Emilia, Roma