Valutazione esposizione a campi elettromagnetici - Art. 306, comma 3, D.Lgs.81/08

La scadenza per la valutazione dei campi elettromagnetici era stata inizialmente protratta al 30 aprile 2012, ma, con successiva pubblicazione numero L110 avvenuta in data 24 aprile 2012 sulla Gazzetta Ufficiale, il termine per il rispetto dei limiti di esposizione, secondo quanto indicato dal D.Lgs.81/08 è stato ufficialmente posticipato al 31 ottobre 2013.

Tuttavia, benchè l'entrata in vigore del Capo IV sia posticipata, resta comunque valido il principio generale di cui all'art. 28 del D.Lgs.81/08, ribadito all'art.181, che obbliga il datore di lavoro alla Valutazione di tutti i rischi per la salute e la sicurezza.

Si consiglia comunque l'esecuzione della valutazione approfondita del rischio (misurazione strumentale) per poter valutare quali azioni di miglioramento dovranno essere attuate al fine di rispettare, entro il 31 ottobre 2013, i limiti imposti di esposizione del personale.

STUDIOHS rimane a disposizione per eventuali informazioni al n. di telefono 02/36512687 - 02/61039533 o via mail all'indirizzo info@studiohs.it

Milano, 09/05/2012



 

 

Sicurezza sul lavoro Milano, Bergamo, Novara, Vercelli, Bologna, Modena, Reggio Emilia, Roma